Uzbekistan: La Mia Guida (2)

Registrazione

Procedura fondamentale da rispettare in Uzbekistan è la registrazione. La legislazione di questo paese impone che si abbia una registrazione presso un hotel o comunque struttura similare per ogni notte che si trascorre nel paese.

Di norma gli alberghi compiono questa registrazione in automatico e rilasciano una dichiarazione, anche solo un foglietto con un loro timbro. E’ importantissimo conservarla.

Peraltro, sono gli stessi albergatori che controllano che le precedenti dichiarazioni siano in regola. In caso contrario devono avvertire le autorità.

La continuità delle registrazioni verrà sottoposta ad attento controllo al momento di lasciare il territorio Uzbeko. Quindi, occhio a non perderle.

img_20160824_195120-2
La Registrazione

Cambio

Come in ogni viaggio, una delle prime necessità è costituita dal procurarsi denaro. A questo proposito, quanto all’Uzbekistan, c’è ampia e terrorizzante letteratura. Le guide turistiche e qualche libro di viaggio, raccontano di mercato nero e di luoghi oscuri in cui effettuare gli scambi.

C’è del vero. Ma tutti i racconti che leggerete sono incredibilmente romanzati. Il mercato parallelo esiste ma tutti ne fanno ampio uso alla luce del sole. Un po’ di discrezione è d’obbligo, ma non vi sono problemi particolari, tutti cambiano tutto!

img_20160826_211043

Andiamo per ordine.

  1. All’aeroporto esiste un ufficio cambio che però può cambiare solo l’equivalente di 20U$. Il tasso applicato ad Agosto 2016 era 1U$ per 3.000 Sum;
  2. Appena ritirati i bagagli, un addetto dell’aeroporto mi dice che l’ufficio cambio esterno avrebbe aperto di lì a poco (sono le 3.00 del mattino) e che avrei potuto cambiare una cifra più alta ad un tasso più conveniente. In effetti, una volta uscita dall’area arrivi, lo stesso addetto, che evidentemente mi ha tenuto d’occhio, mi  porta nel proprio ufficio, e mi applica un cambio di 1U$ per 3.500 Sum. Affarone, penso;
  3. Salgo sul primo taxi che trovo per spostarmi all’altro terminal e il tassista mi offre un cambio di 1$ per 4.000, che sale a 4.500 visto che rifiuto;
  4. Di seguito ho potuto cambiare a 1U$ per 5.000 Sum o più. E non parliamo di €. Hanno naturalmente un valore ben maggiore. Dove? Ovunque! Alberghi, negozi, ristoranti, guide, camerieri, chiunque chiede di cambiare.

La morale è che cambiare in nero è semplicissimo e per nulla pericoloso, anche se è più prudente farlo in luoghi dove si è mediamente sicuri, ad esempio nel proprio albergo.

Ciò premesso, occorre dire che non serve cambiare chissà quali somme, perché in realtà tutti preferiscono dollari ed €uro. I i Sum servono per lo più per gli ingressi alle aree monumentali, per i ristoranti e piccoli acquisti.

#cercounhashtagperviaggiare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...